info
associazione
contatti

news
spettacoli
eventi

attività
progetti in carcere
progetti nelle scuole
progetti con migranti
compagnia teatrale

link
istituzioni
associazioni
partner

facebook
youtube

rassegna stampa


ASSOCIAZIONE IL PONTE MAGICO ONLUS

L’Associazione Il Ponte Magico nasce dalla ventennale esperienza che i suoi soci fondatori hanno maturato con interventi di formazione e recupero all'interno degli Istituti di pena Rebibbia e Regina Coeli di Roma e le Case Circondariali di Latina, di Velletri, di Civitavecchia e di Campobasso.

Negli ultimi anni l'Associazione ha ampliato i suoi ambiti di intervento con progetti sulla legalità e laboratori formativi e di inclusione sociale con gli studenti delle scuole dell'obbligo e con profughi, migranti e richiedenti asilo.

Alle attività prettamente laboratoriali si sono progressivamente aggiunte produzioni di spettacoli ed eventi dal vivo e produzioni editoriali multimediali come il Cd musicale D-Jail. >leggi tutto



22 FEBBRAIO 2018
PROGETTO "AVR0' CURA DI TE"
realizzato dall’Associazione Il Ponte Magico Onlus
con il sostegno del Garante dei detenuti della Regione Lazio
in collaborazione con Cooperativa Sociale EDI Onlus
presso la Casa Circondariale di Velletri

Lunedì 22 Gennaio i detenuti parteciperanno all’ultimo incontro del progetto “Avrò cura di te” dove incontreranno i figli minori e le madri presso il Teatro della Casa Circondariale di Velletri.
Il progetto “Avrò Cura di Te” si pone l’obiettivo di favorire il mantenimento dei legami relazionali ed affettivi tra persone private della libertà ed i loro familiari, in particolare tra figli e genitori detenuti nella Casa Circondariale di Velletri. Una delle argomentazioni che hanno portato alla realizzazione di questo progetto è legata al tema della genitorialità, in particolare alla genitorialità negli istituti detentivi. Questo è ancora oggi un tema delicato ed anche poco trattato dagli esperti del settore che si riferisce ad aspetti personali, sociali ed affettivi dei detenuti. Ad oggi, in molti istituti, le persone in stato detentivo non sempre hanno la possibilità di elaborare e confrontarsi sull’argomento della genitorialità. Il progetto invece si pone l’obiettivo di indagare sugli aspetti ad essa correlati come quelli personali, relazionali degli stessi detenuti e delle loro famiglie, per migliorare la qualità delle relazioni. In questa proposta progettuale verrà posto al centro dell’intervento la condizione del detenuto nel ruolo genitoriale, come anche la condizione del minore inevitabilmente coinvolto. Troppo spesso infatti i minori si trovano ad affrontare l’assenza del genitore all’ interno del nucleo familiare con la conseguente difficoltà di instaurare un sano rapporto genitore-figlio.


18 FEBBRAIO 2018
"MAGNA' E DORMI''
Recital per il progetto "Il ritmo e la voce"
con i detenuti della Casa Circondariale di Velletri

magna' e dormi'

Giovedì 18 Gennaio presso il Teatro della Casa Circondariale di Velletri i detenuti parteciperanno alla rappresentazione finale del progetto “Il ritmo e la voce” a cura dell’Associazione Il Ponte Magico Onlus. La voce e il ritmo come strumenti di intervento privilegiati per un percorso che si propone di stimolare la conoscenza delle proprie emozioni e il modo in cui le manifestiamo con l’obiettivo di arrivare a contattare ed esplorare nuove parti di sé da poter integrare e canalizzare in comportamenti più autentici, sinceri ed efficaci.
Il progetto prevede la registrazione di un AudioRecital con testi e musiche dei detenuti e di classici delle tradizioni regionali e nazionali di provenienza dei detenuti e la sua rappresentazione dal vivo.
Avvicinarsi alla recitazione e immergersi da subito in esperienze di musica d’insieme, vuol dire creare da un lato un ponte tra sé stessi e gli altri, dall’altro sperimentare concretamente che la buona riuscita di un gruppo dipende necessariamente dall’armonia tra i singoli. Uno scambio che favorirà lo sviluppo di modalità normalmente sottovalutate. La rappresentazione, dal vivo e e con registrazioni audio e immagini di backstage, scaturirà dalla mediazione artistica tra la ricerca interiore di ciascun partecipante e le competenze attoriali e musicali ed artistiche degli educatori e dei professionisti dell’Associazione Il Ponte Magico Onlus.



D-JAIL - VOCI DAL CARCERE
     
D-Jail   D-Jail
     

"D-Jail, voci dal carcere" è un CD musicale con testi dei detenuti realizzato dall'Associazione Il Ponte Magico con il sostegno della Provincia di Roma.
Il progetto si inserisce nell'ambito di intervento dell'Associazione di re-inclusione sociale degli ex-detenuti attraverso la realizzazione di un "ponte" tra l'interno delle realtà carcerarie e il mondo esterno, un mezzo per riaccogliere con più coscienza il detenuto che ha scontato la pena e per conoscere una realtà complessa troppo spesso marginalizzata.

Il CD non è in commercio
, viene distribuito gratuitamente ad associazioni, enti, produzioni ed emittenti radiofoniche e televisive, alle realtà che possano e vogliano propagare quest'onda sonora che attraverserà i confini carcerari.

I brani sono inoltre liberamente disponibili per tutti in streaming su YouTube (www.youtube.com/user/ilpontemagico) e in mp3 in download sul nostro sito.
>leggi tutto

             
  > Download Mp3 - Scarica l'intero album       > Streaming - Ascolta su YouTube  
             



SPETTACOLI   EVENTI
     
capelli   convegno7maggio
     


LABORATORI IN CARCERE

Il laboratorio teatrale nasce nel 2006 all’interno della Casa Circondariale di Velletri, su richiesta dell’area pedagogica e trattamentale, a cura di Antonio Lauritano, Rita Gisi, Terry Gisi, provenienti dal mondo teatrale, musicale, e televisivo. Il laboratorio viene finalizzato non solo alla formazione di didattica teatrale dei partecipanti, ma anche attuando quella reciproca crescita di conoscenza personale e di appropriazione delle tecniche teatrali. Un altro importante punto da sottolineare è che l’area trattamentale ed i curatori hanno sempre considerato come una grande ricchezza la presenza all’interno dell’Istituto di persone di diverse culture, etnie e lingua: una ricchezza, non un impedimento: attraverso la contaminazione culturale ogni partecipante si sente più ricco e con molti meno pregiudizi, perchè, finalmente, comincia a conoscere se stesso attraverso gli altri, e gli altri attraverso se stesso. >leggi tutto

 

COMPAGNIA TEATRALE

La Compagnia Teatrale “Il Ponte Magico” si costituisce nel 2006 unendo le esperienze sociali ed artistiche dei fondatori provenienti dal mondo musicale, televisivo e teatrale. Come primo atto, viene proposto ed attuato un laboratorio teatrale, teso soprattutto alla formazione di didattica teatrale dei partecipanti, all’interno della Casa Circondariale di Velletri. Questa diventa così la prerogativa della compagnia che non solo produce saggi – spettacolo di fine laboratorio ma si preoccupa soprattutto di fornire ai detenuti quei mezzi teorici e pratici che li potranno portare in un secondo momento ad essere loro stessi dei formatori. >leggi tutto